Sciascia
Il mare colore del vino
di Leonardo Sciascia
letto da Enrico Lo Verso
Il mare non colore del vino, ha ragione il professore. Forse nella prima aurora, o nel tramonto: ma non in quest'ora. Eppure, il bambino ha colto qualcosa di vero: forse l'effetto, come di vino, che un mare come questo produce. Non ubriaca: si impadronisce dei pensieri, suscita antica saggezza.
Un treno diretto Roma-Agrigento, un vagone di prima classe, un ingegnere, una famiglia con due bambini, una giovane donna, un viaggio, la vita.
Enrico Lo Verso (Il ladro di bambini, L'america, Baaria) ci accompagna con tutta la sua delicatezza in questo lungo viaggio.