Sherlock caso d'identità
Sherlock Holmes e un caso di identità
di Sir Arthur Conan Doyle
letto da Francesco Pannofino
sulle musiche dei Trichorde
"Più grande è il delitto, più è ovvio il movente", dice Sherlock. Eppure quasi mai quel che è ovvio per l'arguto investigatore lo è anche per tutti gli altri. In "Sherlock Holmes e un caso d'identità" quella che sembrerebbe la banale storia di una donna dal cuore infranto rivela invece delle verità tutt'altro che scontate. Inganni, pudori e il solito geniale intuito, nel terzo audiolibro dedicato all'investigatore più famoso di tutti i tempi creato da Sir Arthur Conan Doyle.