Il sistema periodico
Il sistema periodico
di Primo Levi
letto da Massimo Popolizio
“Accanto al sollievo liberatorio che è proprio del reduce che racconta, provavo ora nello scrivere un piacere complesso, intenso e nuovo, simile a quello sperimentato da studente nel penetrare l’ordine solenne del calcolo differenziale. Era esaltante cercare e trovare, o creare, la parola giusta, cioè commisurata, breve e forte; ricavare le cose dal ricordo, e descriverle col massimo rigore e il minimo ingombro. Paradossalmente, il mio bagaglio di memorie atroci diventava una ricchezza, un seme; mi pareva, scrivendo, di crescere come una pianta.”
21 elementi chimici per 21 racconti, ognuno dei quali è un capitolo di un’affascinante autobiografia, che affianca all'arte del vivere quella del lavorare, con amore, intelligenza, ironia e passione.
La lettura di Massimo Popolizio (Il Divo, La Grande bellezza, Mio fratello è figlio unico), esalta l'opera che la Royal Institution del Regno Unito scelse come il miglior libro di scienza mai scritto.